Progetto di formazione interculturale - Alba (2000 – 2003)

Il progetto, finanziato dal comune di Alba e da altre realtà locali, ha inteso attivare servizi e iniziative a carattere interculturale finalizzate a migliorare l'integrazione dei cittadini di origine non italiana nella realtà socio-culturale di Alba e a favorire l'inserimento dei minori stranieri nel contesto scolastico di Alba e del suo circondario.
In alcune azioni ha coinvolto anche la zona di Bra - ha previsto tra l'altro:

a) la creazione di uno scaffale multietnico all'interno della Biblioteca Civica "Giovanni Ferrero"
    di Alba
b) l'allestimento di uno specifico spazio (la "stanza dei mondi") per la fruizione da parte degli
    studenti di percorsi di educazione interculturale
c) l'attivazione di laboratori didattici
d) la formazione di insegnanti e operatori socioculturali