D.I.S.Co.R.S.I: Migranti, Dialogo Interregionale sui Servizi in tema di COmpetenze, Residenza e Salute per l'Integrazione dei Migranti in Piemonte, Auvergne-RhôneAlpes e Catalogna (dal 2017)

Il progetto "D.I.S.Co.R.S.I: Migranti, Dialogo Interregionale sui Servizi in tema di COmpetenze, Residenza e Salute per l'Integrazione dei Migranti in Piemonte, Auvergne-RhôneAlpes e Catalogna", è promosso da CoP in partenariato con Cicsene, Enaip e CCM.

L'obbiettivo generale è contribuire a migliorare i servizi di accoglienza e integrazione dei migranti residenti in Piemonte in materia di inclusione abitativa, sanitaria e professionale, tramite un processo di dialogo e cooperazione interregionale tra attori istituzionali e della società civile delle Regioni Piemonte, Auvergne-RhôneAlpes e Catalogna, che porti da un lato ad analizzare e condividere i rispettivi modelli e a sperimentare in Piemonte eventuali innovazioni emerse dalle buone pratiche, e dall'altro a rafforzare il ruolo dell'associazionismo migrante nell'interagire con gli enti e le istituzioni che offrono tali servizi. 4 le fasi in cui il progetto si articola:

FASE 1. Analisi comparativa in Piemonte, RhôneAlpes e Catalogna: realizzazione di 3 ricerche concernenti le pratiche/i servizi di accoglienza ed integrazione dei cittadini stranieri in materia abitativa, sanitaria, professionale

FASE 2. Organizzazione di eventi internazionali: conduzione di study tours a Lione e Barcellona, per poter approfondire le buone pratiche straniere individuate, e un seminario internazionale di restituzione e confronto a Torino

FASE 3. Sperimentazione in Piemonte, con metodologie di ricerca/azione, di innovazioni metodologiche nell'erogazione di servizi: conduzione di percorsi/processi di inclusione abitativa/sanitaria e professionale, a beneficio di cittadini di Paesi Terzi, avvalendosi di elementi metodologici positivi mutuati dall'estero

FASE 4. Promozione e rafforzamento del ruolo delle associazioni di migranti presenti in Piemonte, tramite la conduzione di percorsi di rafforzamento delle associazioni etniche/migranti e incontri di approfondimento degli studi tra i servizi territoriali deputati al tema

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Per maggiori informazioni: Cookie Policy.

Acconsento e accetto l'uso dei cookie