Insieme per la casa (dal 2002)

Partendo dalla riflessione che a Torino vi siano disponibilità alloggiative ma, per motivi diversi, queste non riescano a rappresentare una risorsa concretamente utilizzabile e, nel medesimo tempo, non volendosi rassegnare al fatto che vi siano "famiglie senza casa e case senza famiglie", si è cercato di focalizzare quali potrebbero essere le azioni che una rete di soggetti, agevolata e sostenuta dall'Arcidiocesi di Torino, potrebbe intraprendere e sostenere nei confronti di un tema così importante.
Il progetto Insieme per la Casa si pone come finalità l'agevolazione nel reperimento di alloggi da destinare a fasce deboli, attraverso l'utilizzo di nuovi strumenti in grado di garantire la proprietà e sostenere con piccoli contributi i potenziali inquilini.

Capofila dell'iniziativa è la Fondazione Don Mario Operti – Onlus dell'Arcidiocesi di Torino in collaborazione con: l'Ufficio Pastorale del Lavoro e la Caritas Diocesana. Collaborano inoltre una rete di soggetti da anni impegnati sul fronte abitativo: Ufficio Diocesano Pastorale Migranti, Società San Vincenzo De Paoli, Gruppi di Volontariato Vincenziano, Il Riparo, Federabitazione-Confcooperative Piemonte, SICET, Patronato Provinciale Acli.

L'operatività dell'iniziativa è garantita dal CICSENE e dalla Cooperativa SynergiCa s.c.s.

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Per maggiori informazioni: Cookie Policy.

Acconsento e accetto l'uso dei cookie