Articoli

Progetto Casa, Lavoro, Istruzione: Azioni per l’Uguaglianza (2000 - 2001)

Su incarico della Rete d'urgenza contro il razzismo (Torino), il CICSENE ha realizzato un rapporto sulla condizione abitativa degli stranieri a Torino, l'accesso alla casa, le discriminazioni da essi incontrate, ed ha elaborato alcune misure per rispondere ai problemi incontrati.

Servizio di informazione e consultazione dei cittadini per l’utilizzo e sistemazione di spazi pubblici ceduti alla Città (2000 - 2001)

Il CICSENE, in associazione temporanea con Metodi SpA, è risultato aggiudicatario della gara bandita dalla Città di Torino per svolgere indagini partecipate sulle aree ATS 8t e 8u "via Le Chiuse nord" e "via Le Chiuse sud" e ZUT 5.12 "ex INCET" al fine di comunicare ai settori competenti i bisogni e le preferenze dei cittadini riguardo alla loro trasformazione con localizzazione di servizi di quartiere.

Leggi tutto...

Nafidat (2001 - 2002)

Il progetto Networking for Antidiscrimination Facilities, Implementing Dialogue All over (the) Territory, di cui è stata capofila la Città di Torino in un network di 5 città europee: Randers (DK), Roubaix (F), Sheffield (UK), Anderlecht (B) è nato all'interno del bando dell'UE VP/2000/13 "Programma d'azione proposta per la lotta contro la discriminazione in conformità con l'art. 13 del Trattato di Amsterdam".
Il CICSENE è stato il partner locale incaricato di svolgere un'attività di ricerca sul campo per l'individuazione delle risorse e delle esigenze del territorio di Porta Palazzo nei settori di casa e lavoro, e predisporre un set di proposte di strumenti e politiche di integrazione e di pratiche antidiscriminatorie.

Attività di comunicazione relative al bando di acquisto per ERPS (2001 - 2003)

Il CICSENE è stato incaricato dalla soc. coop. Biloba r.l./Mentelocale a.t.i., di svolgere, nell'ambito delle azioni di accompagnamento sociale previste dal PRU di via Artom a Torino, servizi di comunicazione/informazione del bando lanciato dalla Città di Torino per acquisto di alloggi per Edilizia Residenziale Pubblica e di ottimizzazione del rapporto tra tipologia di alloggi e composizione dei nuclei familiari da ricollocare.

Leggi tutto...

EQUAL Li.Fe. (2001 - 2005)

Il progetto Li.Fe. - Libertà Femminile, all'interno dell'Asse IV (Pari Opportunità) dell'iniziativa comunitaria Equal, è finalizzato alla creazione di una rete stabile di attori istituzionali, economici e sociali operanti al fine di promuovere l'integrazione e la desegregazione delle donne vittime della tratta (ex art. 18, L. 40/1998), ed alla realizzazione di una microazione di sperimentazione per l'inserimento lavorativo e abitativo di un gruppo target di donne beneficiarie.

Leggi tutto...