Articoli

Diffusione e promozione del programma UE Gioventù Euromed (2001 – 2003)

Pianeta Possibile ha curato per la Regione Piemonte la diffusione dell'informazione e l'orientamento dei giovani relativamente al programma europeo Gioventù Euromed.
Il progetto ha previsto l'attivazione di uno sportello informativo per i giovani e le associazioni interessate al programma, la consulenza, il servizio di accompagnamento e l'assistenza tecnica nell'elaborazione di progetti, la ricerca di partners.
Pianeta Possibile ha inoltre progettato e realizzato cicli di seminari di sensibilizzazione al Programma dell'Unione Europea Gioventù - Euromed nelle province piemontesi, volti alla diffusione delle opportunità di mobilità euromediterranea offerte dall'Unione Europea ai giovani.

World Aware Education Award (2002)

Il settore Pianeta Possibile è stato insignito del premio World Aware Education Award 2002, promosso dal Centro Nord Sud del Consiglio d'Europa, dal National Committee for Development Education e dal National Committee for International Cooperation and Sustainable Development, per l'eccellenza del lavoro di rete e per la qualità del partenariato e del coordinamento nello sviluppo dell'educazione interculturale.
La cerimonia di premiazione si è svolta a Brno (Repubblica Ceca) il 12 aprile 2003.

Torino città del mondo, Torino città della pace (2003)

Il progetto, co-finanziato dal Comune di Torino - Settore Cooperazione Internazionale e Pace attraverso il Bando di concorso di idee per la presentazione di progetti di sensibilizzazione alla cultura di pace - anno 2002, ha offerto a bambini e giovani torinesi occasioni di conoscenza e informazione sui temi del conflitto e della pace, attraverso l'acquisizione di nuovi strumenti interpretativi e attraverso la ricerca di soluzioni non violente.

Leggi tutto...

Azioni di sostegno alla cittadinanza per studenti immigrati (2002 - 2004)

Il progetto, realizzato con il contributo della Provincia di Torino, ha previsto l'organizzazione di un servizio di volontariato per il supporto nell'accoglienza degli studenti stranieri, che, provenendo da sistemi formativi diversi da quello italiano, sono inseriti in classi di nove scuole superiori torinesi.
Si è inoltre aggiornata, pubblicata e diffusa la Rubrica Immigrazione, cooperazione internazionale ed educazione interculturale a Torino e Provincia, una guida ai servizi per immigrati - associazioni, enti, scuole, servizi vari che nei modi più diversi s'interessino ai temi dell'immigrazione – presenti sul territorio della provincia di Torino.

Mezzogiorni d’Europa: i paesi del Maghreb (2003)

Pianeta Possibile ha collaborato con più di venti Istituti Superiori di diverse province siciliane alla realizzazione di progetti, finanziati dalla Regione Sicilia, volti a favorire l'internazionaliz- zazione dell'economia siciliana attraverso azioni di formazione nella scuola.
Pianeta Possibile ha curato la formazione delle classi relativamente ai temi della relazione interculturale e della conoscenza dei paesi del Nord Africa, la produzione dei relativi materiali didattici, l'organizzazione di stage formativi in Tunisia, Marocco, Egitto e il tutoring degli studenti durante la loro permanenza all'estero.