Ritrovarsi in Italia. Un approccio sperimentale al tema del ricongiungimento familiare (2007 - 2008)

Il progetto Ri-trovarsi in Italia, promosso da Cicsene con il sostegno della Regione Piemonte, ha sperimentato un servizio capace di sostenere lo sforzo di integrazione e il percorso di inserimento socioculturale dei cittadini di origine immigrata nella fase dei ricongiungimenti familiari.
Nell'ambito del progetto si sono realizzati: un servizio di sportello volto a informare e sostenere famiglie e operatori coinvolti in progetti di ricongiungimento; uno specifico servizio di orientamento; formazione e aggiornamento per gli insegnanti; incontri e percorsi formativi di sostegno alla genitorialità e gruppi di mutuo aiuto per genitori immigrati di ragazzi adolescenti scolarizzati; interventi di sostegno scolastico e attività di socializzazione per i ragazzi; percorsi di formazione rivolti a giovani studenti stranieri e italiani della scuola superiore, per creare in ogni scuola coinvolta figure competenti (peer tutors) in grado di affiancare gli insegnanti nelle varie fasi di sostegno all'inserimento degli studenti immigrati; pubblicazioni (dal titolo "Ri-trovarsi in Italia"), pubblicati in sette lingue e in due versioni, una per i genitori ed una per gli studenti, quale sostegno alle famiglie nella fase di ricongiungimento familiare.