P.A.O.LA. Percorsi di Abitazione, Orientamento e LAvoro

P.A.O.LA., progetto fortemente promosso e sostenuto dal Comune di Torino, nasce dall’impegno del capofila IL NODO cscs, dal partner CICSENE e da una rete di collaborazione territoriale articolata, composta da Confcooperative Piemonte Nord, FIAIP (Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali), Associazione Il rosa e il grigio, Fondazione Operti, Sistema Abitare, Coabitare impresa sociale. Il progetto prende…

Leggi tutto

ABI.TO. ABItare A TOrino

Prende avvio il 14 febbraio 2022 il progetto ABItare a TOrino , inserito all’interno del Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014-2020 (PON Metro), adottato dalla Commissione Europea, con l’obiettivo di creare maggiore inclusione sociale. Il progetto, fortemente promosso e sostenuto dal Comune di Torino, nasce dall’impegno del capofila IL NODO cscs, dal partner CICSENE e…

Leggi tutto

Tempo Curioso

Tempo Curioso affronta le povertà educative dei minori (11-14) nella media e alta Valle di Susa, dove l’isolamento abitativo ed il pendolarismo determinano solitudine e diseguaglianza nell’accesso alle risorse extra-scolastiche e territoriali. Il progetto vuole intervenire nel tempo del tragitto scuola-casa e trasformarlo in un “tempo curioso”, uno spazio di espressione, educazione attraverso laboratori, workshop e attività…

Leggi tutto

Eventi

Kick off meeting, Tempo Curioso

Incontro pubblico il 18 dicembre 2020 in modalità online per l’avvio del progetto “Tempo Curioso”. Il progetto affronta le povertà educative dei minori (11-14) nella media e alta Valle di Susa, dove l’isolamento abitativo ed il pendolarismo determinano solitudine e diseguaglianza nell’accesso alle risorse extra-scolastiche e territoriali. Il progetto vuole intervenire nel tempo del tragitto scuola-casa e trasformarlo in un “tempo curioso”, uno spazio di espressione, educazione attraverso laboratori, workshop e attività di apprendimento informale.

Pubblicazioni, “Tracce di futuro: quaderno operativo per un nuovo sistema territoriale dei servizi sociali

La pubblicazione vuole essere uno strumento operativo che raccoglie le buone pratiche emerse dalle sperimentazioni all’interno del progetto Quadrante AL&AT. Questo quaderno è il risultato di un lavoro di emersione dell’essenziale: il passaggio dalla progettazione alla realizzazione, profondamente segnato dalla pandemia, ha vincolato gli attori, operatori e decisori, a misurarsi su problemi e a immaginare un cambiamento che non si esaurisse all’interno del calendario naturale del progetto. L’obiettivo è che la pubblicazione diventi uno strumento con cui i soggetti del territorio possono prima conoscere e poi partecipare alle sperimentazioni. Per favorire la partecipazione del lettore abbiamo predisposto per ciascuna sperimentazione un pulsante “appunti” che rimanda a una scheda online con la quale il lettore potrà condividere opinioni. quaderno_xWEB

Dossier, “Casa e Vulnerabilità prima e dopo il COVID 19″

Lo studio fornisce una fotografia del bisogno abitativo sui territori di intervento del progetto AL&AT per accrescere la comprensione del problema e la conoscenza delle buone pratiche sperimentate. Dal momento che investire e gestire il settore abitativo significa anche tenere conto di differenti variabili e di fenomeni in continua evoluzione (es. la mobilità legata al lavoro, la composizione demografica con l’aumento nuclei monofamiliari ecc) l’analisi è stata arricchita da una seconda parte centrata sulla condizione abitativa durante l’emergenza sanitaria apportata dal COVID19. Il dossier si suddivide pertanto in due parti: nella prima parte del testo troviamo i dati di contesto pre pandemia, nella seconda parte si analizza la crisi economico-sociale oltre che sanitaria portata dal COVID 19.Casa e vulnerabilità prima e dopo il Covid 19. Indagine e proposte per il quadrante AL&AT

Materiale per operatori, Soluzioni di prossimità per l’abitare

Il progetto, cofinanziato dalla Fondazione CRT, realizzato nel 2021 ha tra gli obiettivi quello di trasferire agli operatori sociali le conoscenze relative all’esperienza maturata dal CICSENE nell’azione di accompagnamento all’accesso e al mantenimento della soluzione abitativa per la fascia grigia. I percorsi di tutoring e mentoring sono stati accompagnati da un percorso formativo. Sul sito è possibile scaricare i materiali di lavoro per i percorsi formativi. ALL 1 _CICSENE_modello di accompagnamento alla soluzione abitativa, ALL 2 _ACCOMPAGNAMENTO PER L ACCESSO ALLA CASAALL 3_ ACCOMPAGNAMENTO PER IL MANTENIMENTO ABITATIVO, ALL 3_ ACCOMPAGNAMENTO PER IL MANTENIMENTO ABITATIVO, ALL 4_CASI STUDIO

Studio di fattibilità, “Accogliere , convivere, abitare”

Concluso lo studio di fattibilità realizzato ad Acqui Terme (AL) nel luglio 2020. Il tema centrale è quello dell’abitare, inteso sia come spazio abitativo privato sia come luogo di relazioni sul territorio. Attraverso l’intervento si intende sostenere il percorso di autonomia e coinvolgimento delle persone in fragilità, soprattutto quelle con background migratorio, attraverso un percorso di accompagnamento abitativo e un processo di interazione con la comunità locale.   Lo studio analizza le relazione tre modelli di intervento sull’abitare (soluzioni di coabitazione temporanea, il modello di abitazione semi-protetta e il modello di accompagnamento sul libero mercato privato del Cicsene) e verifica la possibilità di costruire una filiera di intervento unica e integrata con altri servizi del territorio.

Webdoc, “Frame, Voice, Report”

Il progetto Frame Voice Report! promosso da COP Consorzio ONG Piemontesi con il cofinanziamento di Unione Europea e Regione Piemonte. Nell’ambito del progetto, Cicsene ha realizzato insieme a novajo un webdoc dal titolo Città e comuni inclusivi. Si tratta di un reportage composto da immagini, storie e racconti che ruotano intorno ai processi di inclusione abitativa dei migranti in Piemonte: un invito per operatori e cittadini all’azione rispetto agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, con particolare riferimento all’Obiettivo 11: rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi e sostenibili.

Seminario “InterAzioni Abitative: luoghi, risorse e strumenti per l’inclusione dei migranti”

Seminario mercoledì 5 dicembre 2018 presso la Sala Conferenze Ires Piemonte – via Nizza 18, Torino ore 9.00 – 13.30
Il Seminario è organizzato da Cicsene in collaborazione con la Regione Piemonte, nell’ambito del progetto FAMI Multiazione, InterAzioni in Piemonte, Azione 2 “FacilitAzione”, allo scopo di condividere pratiche – registrate a livello regionale, nazionale ed europeo – in tema di inclusione abitativa dei migranti. Intende essere un’occasione di approfondimento e confronto relativamente alle considerazioni emerse nel corso di tre workshop, realizzati nell’ambito del progetto nei mesi di ottobre e novembre 2018. È richiesta gentile conferma della partecipazione al Seminario, via email all’indirizzo cicsene@cicsene.org, entro venerdì 30 novembre.

Materiali di orientamento ed accompagnamento all’abitare, per operatori e cittadini

Disponibili on line i materiali di orientamento ed accompagnamento all’abitare, per operatori e cittadini, aggiornati al maggio 2018 realizzati nell’ambito del progetto “D.I.S.Co.R.S.I: Migranti, Dialogo Interregionale sui Servizi in tema di COmpetenze, Residenza e Salute per l’Integrazione dei Migranti in Piemonte, Auvergne-RhôneAlpes e Catalogna”.Tali materiali sono disponibili nella sezione Progetto Casa/Pubblicazioni con riferimento ai territori di Torino, Asti e Bra.

Corsi di formazione per operatori, “Abitare e fasce a rischio di povertà”

Cicsene promuove un percorso formativo nell’ambito del progetto “DISCORSI Migranti“. Il corso, giunto alla sua quarta edizione, si svolgerà nel mese di maggionella città di Torino, Asti e Bra. Intende migliorare l’efficacia e l’efficienza operativa dei soggetti quotidianamente a contatto con l’utenza fragile, italiana e straniera, fornendo loro strumenti di lavoro, un aggiornamento in materia di integrazione abitativa e nuovi possibili approcci all’abitare.Scarica qui il programma di formazione per Torino, Asti e Bra.Ulteriori due appuntamenti di approfondimento sono inoltre in fase di preparazione a Fossano e a Saluzzo.

Iniziative territoriali, “Portieri del Quartiere”

Iniziative di consulenza e informazioni gratuite a cura dei Portieri del Quartiere e nuove inziative previste nel mese di aprile a maggio. Scarica qui il volantino informativo.

Iniziative ed eventi, “Il portiere, custode di quartiere”

Scopri le nuove iniziative  previste nel mese di marzo nell’ambito del Progetto “Il Portiere, custode di quartiere”. Gli eventi si svolgeranno presso la sala Soci Novacoop di Piazza Aleramo Beccuti (ex corso Molisie1). Scarica qui la locandina. Partecipa anche tu: ti aspettiamo!!

Seminario, “Progetto Discorsi”

Lunedi 22 gennaio 2018 presso il Campus Luigi Einaudi a Torino saranno condivisi i risultati delle ricerche svolte in Piemonte, Auvergne-Rhône-Alpes e Catalogna sui temi del riconoscimento delle competenze, dell’integrazione abitativa e dei servizi per la salute materno-infantile nell’ambito del progetto “Discorsi”. Seguiranno visite a servizi di Torino e del territorio regionale e seminari tematici per conoscere le buone pratiche identificate in Piemonte, avere un confronto diretto con gli operatori e definire delle raccomandazioni operative. Scarica il programma

Laboratori creativi, “Prossimamente in rete”

Sabato 16 dicembre 2018 all’ex Villaggio Olimpico nel piazzale vicino ad Arpa “Natale al Villaggio” nell’ambito del progetto “Prossima-mente in rete“. A partire dalle ore 14.00 in programma laboratori creativi con materiali di recupero e la “Piazza boutique” per lo scambio di abiti e oggetti. Alle 16.00 andrà invece in scena lo spettacolo dei bambini “Noi e il villaggio magico” che si concluderà alle 16.30 con una merenda condivisa per tutti i partecipanti. Scarica qui il volantino. Partecipa anche tu: ti aspettiamo!!

Iniziative di quartiere, “Il portiere, custode di quartiere”

Giovedì 23 novembre 2017 dalle ore 11 a Torino di fronte a Novacoop in corso Molise,1 cerimonia di intitolazione della piazza a ricordo di Aleramo Beccuti e altre interessanti attività proposte dall’iniziativa il “Portiere, custode di Quartiere. Protagonismo civico per una comunità più coesa e solidale”Scopri qui di cosa si tratta.

Iniziativa online, “Cumonoteca”

E’ on line la Comunoteca, magazzino virtuale accessibile dalla piattaforma comunoteca.obiettivofraternita.org dove ciascuno, gratuitamente, può dare o trovare abiti e oggetti di uso domestico, smessi ed in buono stato. La Comunoteca rientra nell’ambito del progetto “Prossimamente in rete. Comunità protagonioste di azioni solidali”.

Iniziative territoriali, “Prossima-mente in rete. Comunità protagoniste di azioni solidali”

Sabato 11 novembre in Via Poma 11 a Torino: dalle ore 10.00 Piazza boutique e dalle ore 11.00 spettacolo di arte migrante. Scarica il volantino

Domenica 19 novembre  in Via Nizza 15/17: dalle ore 15.00 portici boutique  Scarica il volantino

Dossier, “Sistema Abitare”

Si è concluso nel giugno 2017 il progetto “Sistema Abitare. Sviluppo regionale del modello di intervento in rete”, promosso da Cicsene e sostenuto da Fondazione CRT. Il progetto ha consentito la promozione ed il rafforzamento del Sistema Abitare su 12 territori piemontesi, e la produzione di un dossier per l’abitare sociale e sostenibile, un compendio di 20 schede – rivolte agli operatori di settore – evolutivo ed in continuo aggiornamento, con fucus su riflessioni, strumenti e buone pratiche sul tema

Avvio progetto “D.I.S.C.Oo.R.S.I.”

Al via il progetto “D.I.S.Co.R.S.I: Migranti, Dialogo Interregionale sui Servizi in tema di COmpetenze, Residenza e Salute per l’Integrazione dei Migranti in Piemonte, Auvergne-RhôneAlpes e Catalogna”, promosso da CoP in partenariato con Cicsene, Enaip e CCM. Scarica qui la scheda sintetica di presentazione del progetto. L’obbiettivo generale è contribuire a migliorare i servizi di accoglienza e integrazione dei migranti residenti in Piemonte in materia di inclusione abitativa, sanitaria e professionale, tramite un processo di dialogo e cooperazione interregionale tra attori istituzionali e della società civile delle Regioni Piemonte, Auvergne-RhôneAlpes e Catalogna
Avviso pubblico: ricerca di addetto a procedure amministrative e rendicontative. Scarica qui la procedura di selezione. Call chiusa.

Eventi, “Prossimamente in rete”

Al via gli eventi del progetto “Prossima-mente in rete. Comunità protagoniste di azioni solidali”, promosso da Cicsene, in partenariato con le associazioni Lvia, Obiettivo Fraternità, Prati-Care Onlus, con il contributo di Compagnia di San Paolo. Fare comunità, rafforzare legami di buon vicinato, diffondere una cultura di scambio e reciprocità, promuovere coesione sono alcuni dei concetti chiave dell’iniziativa, che prevede un ricco ventaglio di proposte. Scoprile qui

Volantino, “Sistema Abitare”

Si è ampliato su scala regionale il “Sistema Abitare”: una rete di soggetti a disposizione di chi cerca casa. Clicca sul logo Sistema Abitare  in basso a destra per accedere al sito web ad esso dedicato. Scarica il volantino di presentazione.

Paper di lavoro “Ritrovare la strada di casa”

Disponibile e scaricabile on line il paper di lavoro prodotto nell’ambito del progetto “Ritrovare la strada di casa”,sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese e promosso da Cicsene, in collaborazione con Idea Lavoro Onlus. Il paper si rivolge a tutti gli operatori, che nella quotidianità, si rapportano con persone fragili, a rischio povertà. Trattasi di riflessioni, proposte, strategie per affrontare con la dovuta consapevolezza e competenza le situazioni delicate che spesso si incontrano. A disposizione anche una mappatura dei profili professionali low skills di cui sembra esserci maggiore richiesta  sul mercato del lavoro piemontese e torinese.

Iniziative “Progetto Insieme per la casa”

Progetto Insieme per la casa: agevolazione nel reperimento di alloggi da destinare a fesce deboli, attraverso l’utilizzo di nuovi strumenti in grado di garantire la proprietà e sostenere con piccoli contributi i potenziali inquilini.

Materiali orientamento “Sistema Abitare”

Disponibili on line i materiali di orientamento ed accompagnamento all’abitare, per operatori e cittadini, aggiornati al 2015 realizzati nell’ambito del progetto “Sistema Abitare: la forza della rete”, co-finanziato dall’Unione Europea e dal Ministero dell’Interno Italiano nell’ambito del Fondo Europeo per l’Integrazione 2013. Tali materiali sono disponibili nella sezione Progetto Casa/Pubblicazioni con riferimento ai territori di Torino, Asti e Novara.