StraPIAZZAti! Lo spazio pubblico che prima non c'era! (2014 - 2015)

Il progetto "StraPIAZZAti! Lo spazio pubblico che prima non c'era", realizzato con il contributo della Compagnia di San Paolo in collaborazione con la Circoscrizione 5, Novacoop e Auser, ha preso avvio nel settembre 2014 per offrire continuità alle attività promosse dal Laboratorio Parenzo nell'ambito dell'omonimo Contratto di Quartiere, conclusosi a fine 2013. La realizzazione della piazza antistante la Novacoop di Corso Molise, in conseguenza di un intervento di riqualificazione dello spazio pubblico, ha rappresentato un'occasione reale per poter promuovere azioni territoriali partecipate dai cittadini.

Tra il 2014 e il 2015 sono state realizzate numerose attività di animazione territoriale in piazza, con l'obiettivo di promuoverne un uso condiviso e responsabile. In particolare:

sono stati promossi 4 eventi in piazza che hanno coinvolto ogni volta circa 150 tra adulti e bambini con laboratori e giochi, sfilate in maschera, momenti di danza e di intrattenimento musicale, di sensibilizzazione sociale, occasioni di lettura, una sperimentazione di "Bookcrossing", merende, aperitivi e una cena comunitaria finale

è stato avviato un percorso di coltivazione collettiva delle aiuole antistanti la piazza per imparare a "coltivare insieme il bene comune

- è stato scelto democraticamente e in modo partecipato il nome da attribuire alla piazza

- è stato realizzato il vademecum "Piazzamoci: consigli e regole per vivere meglio lo spazio pubblico" e un pannello da appendere in piazza

Il progetto ha rappresentato quindi un'occasione di coinvolgimento diretto dei cittadini residenti ed ha permesso di innescare localmente un processo virtuoso, nel quale il presidio e a partecipazione da parte dei cittadini hanno rappresentato un antidoto alle situazioni di degrado e di abbandono.

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Per maggiori informazioni: Cookie Policy.

Acconsento e accetto l'uso dei cookie