Articoli

Un liceo serale di adulti per la pace (2003)

Il progetto, finanziato dal Comune di Torino, ha previsto presso l'Istituto Magistrale Statale "Regina Margherita" di Torino la programmazione con i docenti di attività di educazione alla pace, inserite nella programmazione curricolare, e la realizzazione di interventi nelle classi del Liceo serale delle Scienze sociali.

Building bridges between formal and non formal education (2003)

Pianeta Possibile ha realizzato nel mese di Novembre 2003, con il sostegno dell'Unione Europea e del Comune di Torino, un seminario che ha riunito a Torino i rappresentanti di diciotto associazioni giovanili italiane, europee e dei paesi del Mediterraneo, con le quali Cicsene - Pianeta Possibile ha stabilito partenariati, per la comune riflessione sui temi dello scambio giovanile.
I partecipanti si sono confrontati e hanno discusso di politiche giovanili atte a costruire percorsi di cittadinanza attiva nei paesi partecipanti, affacciati alle due sponde del Mediterraneo, con il concreto obiettivo della costruzione di nuovi progetti comuni.

Leggi tutto...

Torino la mia città (2003 - 2008)

Pianeta Possibile ha collaborato con il Laboratorio Islam del Meic di Torino per la realizzazione del progetto "Torino la mia città", che propone percorsi di cittadinanza per donne maghrebine immigrate.

Il Co.Co.Pa. per la Palestina (2003)

Realizzato in collaborazione e con il finanziamento del Coordinamento Comuni per la Pace della Provincia di Torino, il progetto ha previsto la sensibilizzazione sul tema del conflitto israelo-palestinese e l'avvio di scambi scolastici con Istituti della Striscia di Gaza.
Nel novembre 2003 una delegazione di insegnanti palestinesi ha visitato i comuni e le scuole italiane coinvolte, incontrando studenti, docenti, cittadini.

Progetto di formazione – Enac Emilia Romagna (2003 - 2008)

Pianeta Possibile è stato consulente di Enac Emilia Romagna nell'elaborazione e nella realizzazione di percorsi formativi in ambito interculturale.
Ha tra l'altro partecipato al gruppo di lavoro volto alla progettazione della formazione integrata per studenti e insegnanti del Liceo Sociale Canossa di Fidenza, seguendo l'educazione interculturale per le classi implicate e accompagnando studenti e insegnanti in un percorso di scambio scolastico con la Tunisia che ha coinvolto anche l'Istituto Chieppi di Parma.